EU e Mercosur si accordano dopo 20 anni sul libero scambio

EU e Mercosur si accordano dopo 20 anni sul libero scambio

L'Unione europea e il Mercosur hanno concluso con successo i negoziati su un accordo di libero scambio.

Più di 260 milioni di persone vivono nei quattro paesi del Mercosur in Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay. Insieme formano la quinta regione economica più grande del mondo con un prodotto interno lordo di oltre due trilioni di euro all'anno. L'UE è il principale partner commerciale e di investimento per i paesi del Mercosur. L'eliminazione delle barriere commerciali andrebbe a beneficio di oltre 60.000 aziende europee, secondo la Commissione europea.

L'accordo è un chiaro passo avanti nel processo negoziale ventennale. Tuttavia, ci sono ancora alcuni ostacoli da superare affinché il libero scambio sia davvero possibile. Tutti i paesi dell'UE e il Parlamento europeo devono approvare l'accordo. L'approvazione della Francia, in particolare, rimane incerta.