La traduzione di manuali d’installazione

La traduzione di manuali d’installazione

E’ importante per le aziende contare con traduttori professionali

La traduzione di manuali d’installazione è un ambito fondamentale soprattutto per le aziende che operano nella produzione e nella commercializzazione di prodotti tecnologici.

La comprensione dei principali meccanismi d’installazione di un prodotto o di un device tecnologico rappresenta un volano per il successo dell’azienda produttrice, e il manuale costituisce il principale nodo per un rapporto di qualità tra la realtà aziendale e l’utente finale.

Tradurlo bene significa:

Avere una conoscenza specialistica delle caratteristiche del prodotto

Alla luce di questo aspetto può essere molto utile che il traduttore abbia anche un background di studi tecnici relativi al settore del prodotto con cui ha a che fare.

Conoscere le norme di redazione web della lingua di arrivo

Il manuale d’installazione in tanti casi è scaricabile online, e per questo motivo viene letto tenendo conto di tempistiche ben diverse da quelle applicate ai contenuti cartacei.

Avere delle basi di grafica e impaginazione

Impaginare e sistemare graficamente il testo non è compito del traduttore, ma può essere comunque utile la sua padronanza delle principali regole in materia, in modo da poter interagire con il grafico, e ottimizzare il processo di realizzazione del manuale.

Molto spesso capita che la traduzione dei manuali d’installazione siano realizzate in maniera sommaria, e questo determina in tanti casi l’insuccesso del prodotto, anche grazie al passaparola online degli utenti, che lamentano poca attenzione alle loro esigenze.

Questi problemi si possono evitare in diversi modi, anche attraverso una traduzione di qualità, che sia punto di riferimento anche per chi si approccia a un prodotto essendo in possesso di un bagaglio minimo di conoscenze tecniche sul suo funzionamento.