Arriva l’era dei robot

traduttori robotica e dell’automazione

Boom del settore della robotica e delle soluzioni di automazione. I produttori tedeschi, che in Europa sono leader del mercato, hanno fatturato lo scorso anno in questo settore 14,5 miliardi di Euro. Per l‘anno 2018 l‘Associazione Tedesca di Costruttori di Macchine e di Impianti (VDMA) conta di raggiungere un fatturato di 15,8 miliardi di Euro. Il motivo principale della prospettiva ottimistica è costituito dall‘export. Circa il 60% dei prodotti viene esportato, principalmente in Cina. La richiesta si incentra sulla robotica e sui sistemi di automazione soprattutto per l’industria automobilistica. Infatti, i componenti di motori elettrici e ibridi, specialmente le batterie, necessitano di nuovi impianti di produzione automatizzati. Un’importante sfida del futuro sarà anche combinare le capacità complementari di uomo e macchina.

Entro il 2020 saranno presenti circa 3,05 milioni di robot industriali funzionanti in tutto il mondo. Questa è la previsione della Federazione Internazionale di Robotica (IFR), l’associazione dei maggiori produttori di robot a livello mondiale, riportata nella sua pubblicazione Welt Roboter Report 2017. In tutto il mondo assistiamo a una corsa per automatizzare il settore manifatturiero. Il mercato cresce, in alcuni Paesi in modo un po’ rallentato, ma in compenso in altri Stati si assiste a un boom di vendite.

Noi disponiamo di interpreti e traduttori tecnici in molte lingue specializzati nel settore della robotica e dell’automazione che saranno lieti di ricevere le vostre richieste.

La maggior parte delle lingue che vengono tradotte in questo settore sono, fra le altre, il coreano e il giapponese, ma anche il tedesco, l’inglese, il francese, lo spagnolo e il cinese.

 

Aggiungi nuovo commento