Come tradurre il proprio CV e la propria lettera di presentazione in inglese?

Come tradurre il proprio CV in inglese

Stai aspirando ad uno stage o ad un impiego in un'azienda situata in un paese anglofono? Ecco i nostri consigli per tradurre il tuo CV e la tua lettera di presentazione in inglese.

 

Informarsi sulle norme di stesura di CV nel paese di destinazione

Uno dei primi passi nella traduzione del tuo CV in inglese consiste nell'informarti bene sulle regole di redazione dei CV nel paese in cui desideri presentare la tua candidatura. A seconda del paese, infatti, la lunghezza, la struttura e le informazioni da evitare o da mettere in evidenza possono cambiare radicalmente.

> Rispettare la lunghezza e la struttura del CV in inglese

La lunghezza standard di un CV varia a seconda del paese. Negli Stati Uniti, ad esempio, il formato standard per un CV è di una pagina, mentre in Australia è possibile scrivere il tuo CV su tre pagine o più.

Per quanto riguarda la struttura del CV in inglese, rimane sostanzialmente la stessa in tutti i paesi anglosassoni. Ecco le principali categorie da includere:

  • Personal details: nome, cognome, indirizzo postale, numero di telefono, indirizzo e-mail;
  • Profile: una sorta di aggancio per presentare te stesso e il tuo progetto professionale;
  • Professional Experience: categoria che mette in evidenza le tue esperienze professionali, dalle più recenti alle più lontane nel tempo;
  • Education and Qualifications: i tuoi diplomi e le tue formazioni;
  • Skills: le tue capacità e il tuo know-how (padronanza di software, strumenti informatici, lingue straniere ecc.) ;
  • Miscellaneous: i tuoi interessi personali e hobby;
  • References: questa categoria è opzionale.

> Non mettere fotografie sul tuo CV

Sebbene sia consuetudine in alcuni paesi mettere una foto sul CV, non è di abitudine nei paesi anglosassoni come Canada, Stati Uniti, Inghilterra e Australia, ad esempio. Allo stesso modo, evita di menzionare informazioni personali come età, stato di famiglia, luogo di nascita e stato civile.

> Evita l'uso di "I" nel CV in inglese

Per rimanere professionale nella traduzione del tuo CV e della tua lettera di presentazione in inglese, si consiglia vivamente di limitare le frasi che iniziano con la prima persona. L'uso di «io» («I» in inglese) viene percepito come un po' egocentrico, cosa poco accattivante per il futuro datore di lavoro, soprattutto se questo pronome ricorre più volte.

 

Non mescolare l'inglese britannico e l'inglese americano

Esistono numerose differenze tra l'inglese americano (AE) e l'inglese britannico (BE). Ad esempio, la parola «CV» in inglese britannico si scriverà «Curriculum Vitae» (o «CV»), mentre in inglese americano si parla di «Resume» o «Personal Resume». Per quanto riguarda la lettera di presentazione, si traduce «Cover Letter», indipendentemente dall’inglese scelto.

A meno di essere particolarmente vigili, è piuttosto facile confondere i due tipi di inglese. Alcune differenze sono molto sottili, come nel caso delle parole derivanti dal latino che possono assumere l'ortografia «-ize» o «-ise» alla fine. Per esempio, la parola britannica «categorise» andrà scritta «categorize» in inglese americano.

Tuttavia, la globalizzazione ha americanizzato alcune parole e non è raro vedere parole britanniche con ortografia variabile. In ogni caso, scegli il tipo di inglese che desideri per la tua ricerca di impiego e rimani coerente utilizzando la stessa forma di inglese in tutta la traduzione del tuo CV e della tua lettera di presentazione.

 

Fare ricorso a un traduttore professionista per la traduzione del proprio CV in inglese

Data la complessità e le difficoltà di tradurre un CV o una lettera di presentazione in inglese, la scelta più sicura è affidarsi ad un traduttore professionista. Quest'ultimo è in grado di tradurre il tuo CV adattandolo ai codici del paese in cui presenti la tua candidatura. Ciò darà un grande valore aggiunto alla tua candidatura.

 

Domande frequenti sulla traduzione di CV in inglese:

In Optilingua, siamo in grado di tradurre il tuo CV e la tua lettera di presentazione in un inglese perfetto, con un tono e una terminologia adattati al contesto professionale.

In Optilingua, assicuriamo un servizio in totale riservatezza, qualunque sia il tipo di traduzione richiesta.

Puoi inviarci il tuo CV e la tua lettera di presentazione nei loro formati originali, quali che siano (PDF, Word, ecc.), e te li rispediremo tradotti nei medesimi formati.

 

Aggiungi nuovo commento