Che cos’è Optilingua International? (video)

18.01.2016

 

Che cos’è Optilingua International?

OPTILINGUA INTERNATIONAL è un gruppo di aziende con sede in 11 paesi d’Europa che sono specializzate nell’ingegneria linguistica.

Che cos’è l’ingegneria linguistica? Consiste nella traduzione e in tutti i servizi annessi: doppiaggio vocale, trascrizione, sottotitolazione, SEO linguistico, messa on line di siti web multilingue.

Come è organizzata la vostra rete?

Innanzitutto sull’aspetto risorse umane, abbiamo soprattutto dei traduttori nella maggior parte di paesi del mondo perché la nostra politica consiste nel far fare le traduzioni nei paesi in cui le lingue sono parlate.

Perché? Anzitutto perché una lingua è qualcosa di vivente, che evolve nel corso del tempo, e per questo chiedo ai professionisti di tradurre esclusivamente verso la loro lingua materna e inoltre, nei diversi paesi, si trovano traduttori nelle diverse specialità di cui potremmo avere bisogno: il campo giuridico, tecnico, medico, informatico, finanziario, eccetera.

Siamo presenti o tramite filiali, o tramite uffici di rappresentanza delle filiali del gruppo Optilingua in numerosi paesi: principalmente a Londra, a Bruxelles, ad Amsterdam, in Germania in diverse città, in Svizzera, in Belgio, in Italia, in Francia, in Spagna, in Portogallo e in Danimarca.

A chi vi rivolgete?

La nostra clientela è principalmente una clientela di professionisti, imprese che importano ed esportano, multinazionali, PMI di dimensioni medie e professioni giuridiche: principalmente avvocati e notai.

Quali sono i servizi che proponete?

Per i servizi di base, il grosso è dato dalla traduzione ma oggi ci orientiamo sui servizi annessi alla traduzione, vale a dire, proponiamo principalmente servizi annessi al SEO perché i siti Internet in diverse lingue siano ben ottimizzati, e poi doppiaggio di voce, trascrizioni in lingue diverse e sottotitolazione.

Quali sono le vostre novità per il 2016?

Mah, proprio con questo nuovo orientamento si vuole uscire dalla nicchia pura della traduzione, sono già stati fatti alcuni test, e quindi si sa dove andare e penso che il grosso della domanda verrà dal SEO multilingue, vale a dire dall’analisi di siti Web, dall’analisi delle parole chiave e delle richieste nelle diverse lingue e dei diversi paesi per proporre ai nostri clienti ricerche di parole chiave, suggerire loro queste parole chiave e fare per loro traduzioni in ottica SEO e quindi al posizionamento naturale.