Traduzioni e altri servizi linguistici in inglese (inglese britannico e/o americano)

Traduzioni professionali italiano - inglese

Il nostro ufficio offre traduzioni professionali e altri servizi linguistici da e verso l’inglese.

Traduzioni tecniche, traduzioni certificate, interpretariato, voci fuori campo, correzione di bozze: Il nostro ufficio è un’agenzia a pieno servizio per i servizi linguistici, che mette a disposizione le capacità linguistiche native di traduttori professionali e altri esperti di lingue in tutto il mondo. La nostra rete assicura un servizio della massima qualità da più di 80 succursali in Europa.

 

Il nostro servizio apre un’ampia gamma di combinazioni linguistiche:

  • Italiano ⇔ Inglese
  • Olandese ⇔ Inglese
  • Spagnolo ⇔ Inglese
  • Francese ⇔ Inglese
  • Tedesco ⇔ Inglese
  • E altro ancora

 

Traduzioni inglese ⇔ italiano

Traducta Italy è specialista multisettoriale in traduzioni in inglese e le sue principali aree di competenza sono:

 

Offriamo inoltre anche una serie di servizi linguistici da/verso l’inglese, tra cui:

 

Curiosità sull’inglese:

Con il termine “inglese britannico” si indica la forma linguistica nativa in alcuni territori delle Isole Britanniche, che appartengono alla Gran Bretagna (UK). In queste zone l’inglese britannico è lingua nativa e viene definito British Standard English. In questa sua forma è conosciuto e diffuso come “Commonwealth English”, presentando però varianti in alcuni paesi (Africa, Vicino Oriente, Asia del Sud, Sud-est asiatico, Australia, Nuova Zelanda, Oceania…).

Con il termine “inglese americano” si indica il gruppo dei dialetti nordamericani e l’inglese parlato in Canada.

L’inglese americano, parlato da circa 300 milioni di persone, deriva dall’inglese britannico e se ne è distanziato progressivamente a partire dalla seconda metà del XVI secolo. Le differenze nel vocabolario di tutti i giorni sono marcate: ad esempio, nell’inglese britannico “football” corrisponde all’italiano “calcio”, mentre nell’inglese americano si dice “soccer” e l’”American Football” indica invece tutt’altro sport. I Britannici per dire “autunno” usano la parola “autumn”, mentre gli Americani dicono principalmente “fall”. Gli abitanti della Gran Bretagna usano la parola “lift” per indicare l’ascensore, mentre gli Americani usano di regola il termine “elevator”. Nonostante l’inglese britannico si sia imposto a livello globale, l’inglese americano (AE) predomina nelle Regioni del mondo che originariamente non parlavano inglese, nei settori della politica, dell’economia, della tecnologia, dell’economia, del marketing e della cultura.