Traduzioni e altri servizi linguistici in finlandese

Servizi di Traduzione in Finlandese Italiano

Il nostro ufficio offre traduzioni professionali e altri servizi linguistici verso e da il finlandese.

Traduzioni tecniche, traduzioni certificate, interpretariato, voci fuori campo, correzione di bozze: Il nostro ufficio è un’agenzia a pieno servizio per i servizi linguistici, che mette a disposizione le capacità linguistiche native di traduttori professionali e altri esperti di lingue in tutto il mondo. La nostra rete assicura un servizio della massima qualità da più di 80 succursali in Europa.

 

Il nostro servizio apre un’ampia gamma di combinazioni linguistiche:

  • Italiano ⇔ Finlandese 
  • Inglese ⇔ Finlandese
  • Spagnolo ⇔ Finlandese
  • Francese ⇔ Finlandese
  • Tedesco ⇔ Finlandese
  • E altro ancora

 

Traduzioni finlandese ⇔ italiano

Traducta Italy è specialista multisettoriale in traduzioni al finlandese e le sue principali aree di competenza sono:

 

Offriamo inoltre anche una serie di servizi linguistici dal/al finlandese, tra cui:

 

Per saperne di più sulla lingua finlandese

Il finlandese è strettamente legato all'estone e, insieme allo svedese, è la seconda lingua ufficiale in Finlandia. In Svezia il finlandese è riconosciuto come lingua di minoranza ed è parlato da circa 300.000 persone. In Estonia e nella parte russa della Carelia vivono anche piccole minoranze di lingua finlandese e anche nel nord della Finlandia norvegese esistono alcuni madrelingua finlandesi.

Il finlandese appartiene alla famiglia delle lingue ugro-finniche e si caratterizza soprattutto per l'assenza di genere grammaticale e per avere un vocabolario con poche consonanti. Il finlandese è una lingua agglutinante con 15 casi.

Una coscienza nazionale finlandese in tutti i ceti sociali, e quindi una certa sensibilità verso la propria lingua, iniziò a formarsi nel 1809 nel Granducato sotto gli zar russi, perché in precedenza era stata la lingua svedese a dominare in Finlandia. A quel tempo il finlandese divenne lentamente la lingua della cultura e 20 anni dopo la classe istruita ha lavorato intensamente per far sì che il finlandese evolvesse da linguaggio rurale a lingua culturale. A partire dal 19° secolo anche nell'ambito del sistema scolastico si è iniziato a parlare sempre più in finlandese, e alla fine del secolo si era sviluppata una fascia di popolazione che parlava il finlandese. 50 anni dopo si era conclusa l’evoluzione del finlandese come lingua della cultura, così com'è ai giorni nostri.  

Per ulteriori informazioni sulla lingua finlandese, consultare Wikipedia.