Traduzioni per l'economia e il commercio

Traduzioni per l'economia e il commercio

Già nell'età della pietra, le persone si scambiavano merci nei villaggi e i mercanti si spostavano nella zona per trovare nuovi prodotti che potevano vendere altrove con profitto. Mentre in Asia si sono sviluppate presto vere e proprie rotte commerciali come la Via della Seta, in Europa è stato solo più tardi che le città maggiori lungo i fiumi o in riva al mare si sono trasformate in veri e propri centri di commercio e scambi commerciali. I commercianti, in particolare, impararono rapidamente qualche parola in altre lingue per poter condurre il maggior numero di affari possibile, e traduttori linguisticamente dotati divennero i loro costanti compagni di viaggio. Altre professioni si sono sviluppate altrettanto rapidamente e il commercio con le regioni più lontane è stato ulteriormente favorito. Le città portuali e le regioni con materie prime speciali, come il sale o il marmo, divennero rapidamente crocevia favoriti e anche il commercio internazionale su lunghe distanze divenne sempre più importante. Spesso i commercianti erano in viaggio per molti mesi, portando in Europa cioccolato, caffè, seta e molto altro ancora. Il buon affare con le merci rare è stato rapidamente riconosciuto e sono state sviluppate diverse forme di organizzazione, concordate regole fisse e create le basi per il commercio globale di oggi. Nuove forme di commercio, come il libero scambio o accordi fissi e temporanei con altri paesi, fanno parte della vita quotidiana nel mondo degli affari di oggi, e con le innovazioni politiche nei singoli paesi, anche l'economia e il commercio sono in costante sviluppo.

 

Gli sviluppi tecnici hanno promosso la cooperazione internazionale

L'industrializzazione, il miglioramento delle strutture di trasporto e i rapidi progressi nelle comunicazioni hanno posto le basi per un maggiore commercio internazionale a metà degli anni Cinquanta. Dal 1956, il cavo telefonico transatlantico collega l'Europa con l'America e la crescente globalizzazione e automazione in molte linee di produzione ha aperto nuovi mercati per le aziende attive a livello globale. Le agenzie di traduzione professionali come le conosciamo oggi esistono dalla metà del XVIII secolo circa, ma con il boom economico della seconda metà del XX secolo, la domanda di traduzioni per l'economia e il commercio è cresciuta rapidamente. Oggi i servizi di traduzione sono più richiesti che mai nel commercio internazionale, poiché la comunicazione avviene in tempo reale tramite Internet e la videotelefonia. Spesso contratti complessi vengono redatti, tradotti e firmati da tutti i partner nel giro di pochi giorni. I traduttori con formazione giuridica supportano i partner nella gestione rapida di tutti i dettagli in varie lingue e lavorano a stretto contatto con esperti di diritto contrattuale internazionale.