Traduzioni per l'industria calzaturiera e della pelletteria

Traduzioni per l'industria calzaturiera e della pelletteria

Il lavoro del calzolaio risale all'antichità romana, ma da allora è cambiato quasi tutto. Oggi, ogni anno vengono prodotte circa 22 miliardi di paia di scarpe, ma molte fasi del processo di produzione sono ancora manuali. L'applicazione dei pezzi in pelle, che poi devono essere incollati, è un lavoro quasi puramente manuale e anche le imbottiture e gli arredi interni per l'industria automobilistica sono costosi da produrre. Quasi due terzi della produzione mondiale di calzature si svolge in Asia, dove vengono realizzate le fasi di lavoro importanti come la concia della pelle. Spesso il materiale per le scarpe in pelle fatte a mano in Europa proviene anche dall'Asia, poiché le norme di sicurezza sono meno stringenti rispetto all'Europa, che è molto più attenta all'ambiente.

 

Per l'industria della pelle in Europa vigono rigide norme ambientali

Già nell'antichità la pelle di mucca era considerata il materiale perfetto per la produzione di scarpe. A quel tempo si utilizzavano ancora materiali vegetali per rendere la pelle resistente allo strappo, ma oggi si usa di solito anche la concia al cromo con i sali. Nella produzione moderna, la pelle è spesso conciata, tinta e modellata in più fasi per produrre scarpe durevoli. Tuttavia, l'industria calzaturiera e della pelle in Europa è stata soggetta a norme ambientali più severe fin dagli anni '70 e solo per le concerie specializzate vale ancora oggi la pena di rimanere in Europa. Nel 2006, ad esempio, c'erano circa 2300 concerie in Italia e solo 80 in Germania. Il percorso, per trasformare la pelle d’animale grezza in una borsa di tendenza o in un paio di scarpe in pelle di alta qualità richiede ancora molto lavoro manuale, ma la longevità dei prodotti fa sì che la domanda sia di nuovo in aumento.

 

La vendita al dettaglio si riduce mentre il business online cresce

I prodotti di alta qualità sono richiesti ovunque e le scarpe o le borse e le cinture di alta qualità possono essere vendute online in tutto il mondo con pochi clic. Allo stesso tempo, il semplice confronto dei prezzi in rete sta diventando sempre più frequente negli acquisti online. Il commercio internazionale di articoli di pelletteria attraverso i grandi mercati online sta causando da anni problemi crescenti ai dettaglianti e, tra il 2009 e il 2017, il numero di negozi di calzature con banconi di vendita è diminuito di quasi un quarto.

 

Servizi di traduzione specifici per l'industria calzaturiera e della pelletteria

La globalizzazione e la facilità di ordinare con un semplice clic pongono nuove sfide ai produttori e ai rivenditori. Le descrizioni multilingue dei prodotti promuovono le vendite all'estero e i contratti internazionali sono un necessario tassello sulla strada per un successo duraturo, anche per le piccole imprese del settore della pelle. Traduzioni comprovate supportano l'apertura di nuovi mercati per i propri prodotti e aumentano così le possibilità di successo a lungo termine. I nostri traduttori professionisti sono a vostra disposizione.