Servizi di Traduzione nel settore della Cosmetica

Servizi di Traduzione nel settore della CosmeticaDa oltre 35 anni, assistiamo piccole aziende e grandi industrie del settore della cosmesi, come Chanel, L’Oreal, Yves Rocher e Coiffance,  data la loro necessità di comunicazione in diverse lingue.

Qui elencati, un esempio di progetti che abbiamo portato a termine per i nostri clienti dell’industria della cosmesi:

 

La nostra società di traduzioni ha oltre 35.000 clienti in tutto il mondo, piccole e grandi aziende operanti in ogni ambito e settore industriale.

Per maggiori informazioni e ricevere un preventivo sulle nostre tariffe di traduzioni, contattateci per e-mail: italy@traducta.it, chiamando al nostro numero verde: 800 796 097 o mediante formulario web.

 

Alcune curiosità interessanti sulla storia della cosmetica

La parola cosmetica deriva dal greco κοσμητικὴ τέχνη (kosmetikē tekhnē), che significa "tecnica dell’abbigliamento e dell’ornamento", da κοσμητικός (kosmētikos), "abile a ordinare o sistemare", dove la radice κόσμος (kosmos), significa tra le altre cose “ordine” e “ornamento”.

La prima evidenza archeologica di cosmetica ci proviene dalle tombe degli antichi faraoni egizi, infatti, il trucco sugli occhi era in uso in tutta l’area della Mesopotamia e del mare Mediterraneo. Anche gli antichi Greci e Romani facevano uso di cosmetici, in particolare si utilizzava un elemento tossico come il mercurio.

Nel secolo XIX, la sovrana dell’Impero Britannico, la Regina Vittoria, definì il trucco come una maleducazione, riteneva infatti che facevano uso di esso soltanto gli attori e le prostitute.