L’industria aeronautica del domani

L’industria aeronautica del domani
12.06.2017

Aerei, satelliti, razzi – ingegneri e scienziati europei lavorano meticolosamente ad innumerevoli progetti civili e militari. Nuovi materiali e tecnologie dovrebbero contribuire a ridurre l’inquinamento ambientale e acustico e a risparmiare energia. Fatti interessanti sul settore:

Il futuro è in Asia

Ciò che si aspettano le aziende: il mercato europeo resta stabile – ma con tassi leggermente in calo. Al contrario, vedono un’enorme crescita per l’Asia e il Medio Oriente. L’importanza delle singole regioni:

Europa

Tra 10 anni: -2 %

Tra 15 anni: -5 %

USA

Tra 10 anni: +27 %

Tra 15 anni: +27 %

Medio Oriente

Tra 10 anni: +41 %

Tra 15 anni: +38 %

Asia

Tra 10 anni: +40 %

Tra 15 anni: +44 %

Fonte: Aviation Studie 2015

 

Il mercato da bilioni di dollari

Anche in futuro ci sarà una forte domanda di aerei. Airbus stima il numero di nuove consegne per i prossimi 20 anni a 25.000 unità, mentre il rivale Boeing arriva persino a più di 30.000 pezzi. Le società stimano il valore complessivo a tre o nello specifico a 3,6 bilioni di dollari. Fino all’anno 2029 Boeing prevede che questi aerei voleranno

verso l‘Asia 10.320

verso il Nord America 7.200

verso l‘Europa 7.190

verso il Medio Oriente 2.340

verso l’America Latina 2.180

verso la Russia/l’Asia centrale 960

verso l‘Africa 710

Fonte: Boeing

 

Gli obiettivi

Nell’ambito degli accordi europei Flightpath del 2050, l’industria si è imposta numerosi impegni. Entro la fine di questo decennio dovrebbero abbassarsi i seguenti valori:

Consumo energetico (per passeggero-chilometro) -28 %

Inquinamento acustico -65 %

Emissioni di CO2 -75 %

Emissione di ossidi di azoto (per passeggero-chilometro) -90 %

Diminuzioni rispetto all’anno 2000.

Fonte: Flightpath 2050

 

L’importanza delle traduzioni

L’aeronautica è ormai da tempo una questione internazionale e i partenariati in tutto il mondo sono diventati pane quotidiano quasi per tutte le aziende del settore. Pertanto, contratti e traduzioni tecniche fanno parte della quotidianità e i traduttori e gli interpreti esperti dispongono in genere di una conoscenza approfondita delle loro aree di competenza. Le esperienze teoriche e pratiche nei diversi settori dell’aeronautica e dell’astronautica saranno altrettanto richieste in futuro in un traduttore, così come una conoscenza di base approfondita delle consuetudini negli altri Paesi.